Protezione, riservatezza e sicurezza.

I dieci consigli dell’ABI per l’home banking sicuro
Protezione, riservatezza e sicurezza. Le banche italiane rispondono efficacemente alle richieste dei clienti di poter accedere ai servizi bancari online, sia tramite Pc sia in
mobilità, in modo facile, veloce e, soprattutto, sicuro.

Con lo sviluppo delle nuove tecnologie e dell’economia digitale cresce l’impegno del mondo bancario nella lotta ai
crimini informatici, attraverso presidi tecnologici, iniziative di formazione del personale e campagne di sensibilizzazione della clientela. Per questo motivo, ABI Lab, il centro di
ricerca e innovazione per la Banca promosso dall’ABI, ha sintetizzato in 10 punti le principali regole da seguire per operare online in modo comodo e sicuro.

Roma, 3 giugno 2017