MyBank E-Commerce

Clearing: ICBPI, grazie alla propria infrastruttura e ai servizi ad essa correlati ed in qualità di “payment service provider”, consente alle banche di aderire al progetto paneuropeo “MYBANK” lanciato da EBA CLEARING, minimizzandone gli impatti tecnici.

MYBANK” è un servizio di pagamento per e-commerce, complementare alle carte e che consente di utilizzare gli strumenti SEPA SCT (SEPA Credit Transfer) e SDD (SEPA Direct Debit) per l’acquisto di beni/servizi tramite i siti di e-commerce convenzionati.

La banca può scegliere di offrire MYBANK ai propri titolari di conto home banking e/o ai propri merchant, attraverso i servizi ICBPI. Ciò, con impatti organizzativi e di integrazione fortemente ridotti, dato che molte attività, come ad esempio la predisposizione e la gestione dell’infrastruttura di riferimento per l’erogazione del servizio MYBANK, sarebbero in carico ad  ICBPI.

In particolare, il servizio ICBPI è basato su una piattaforma che abilita la gestione delle richieste di autorizzazione elettroniche di pagamento secondo gli schemi MYBANK sia per le seller bank (componente “routing service”) che di buyer bank (componente “validation service”). Nel ruolo di “routing service” l’applicazione colloquia con i merchant secondo quanto stabilito dagli standard di comunicazione e sicurezza previsti da EBA CLEARING.