Editoriale di Giovanni De Censi, Presidente ICBPI

Nel 75mo anniversario della sua fondazione, l’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane vive ancora lo spirito originario della sua missione: essere banca di secondo livello che fornisce servizi a banche, società finanziarie, Assicurazioni e P.A..
Per dare continuità a questa sua missione, l’ICBPI ha scelto di dare continuità all’innovazione.

Lo impongono le condizioni del mercato, le nuove tecnologie, gli aggiornamenti normativi. Per governare il cambiamento è necessario agire prima degli altri ed è questo che l’Istituto ha fatto, con ottimi risultati, negli ultimi 15 anni.

E per il futuro?  Fornire ai Clienti del Gruppo servizi economici e di livello qualitativo più elevato di quello reperibile sul mercato, valorizzando il punto di forza della cooperazione, anche nello sviluppo e nel miglioramento dei servizi stessi, in un rapporto continuativo e bidirezionale.